Videosorveglianza

IMPIANTI VIDEOSORVEGLIANZA

Per migliorare il livello di sicurezza gli impianti di videosorveglianza sono diventati strumenti indispensabili non solo per industrie, attività commerciali o banche ma anche per le abitazioni private di ogni comune cittadino.

Il cliente può inizialmente scegliere se avere un impianto realizzato con tecnica analogica, cioè mediante una cablatura di collegamenti, o un impianto digitale, anche senza l’utilizzo di fili. Per quest’ultima tipologia resterà comunque il filo per l’alimentazione evitando così le batterie e rischiare lo spegnimento in caso di esaurimento.

Il flusso video è  costantemente registrato in un apparato centrale di monitoraggio chiamato DVR (Digital Video Recorder) con capacità di immagazzinamento dati molto elevate, a seconda delle necessità del cliente.

Alcune delle nostre apparecchiatura sono brandeggiate cioè possono essere orientati sia sul piano verticale che sul piano orizzontale. Per ottimizzare la sicurezza durante le ore notturne, preservando un’ottima visibilità, alcune telecamere dispongono di illuminazione ad infrarossi. In casi specifici possiamo provvedere ad uno studio illuminotecnico per valutare la necessità o meno di installazioni luminose supplementari.

Per mantenere costantemente sotto controllo i vostri ambienti non sarà necessario sostare davanti al monitor ma le immagini potranno essere visualizzate comodamente, e in tempo reale, sul vostro smartphone grazie ad una app sincronizzata.

Il settore dei sistemi antintrusione è molto vasto, in poche righe abbiamo descritto sommariamente alcune possibilità. I nostri tecnici sapranno sicuramente esporvi tutto il ventaglio di opzioni e trovare la soluzione ideale per la vostra attività commerciale o abitazione.

Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti profilativi.Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la pagina "Privacy&cookie". Cliccando sul tasto ACCETTO darai il consenso all'installazione dei cookie.

INFORMATIVA AI SENSI DEGLI ARTT. 13 E 14 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 Il regolamento generale sulla protezione dei dati dell'UE (GDPR) sostituisce la direttiva 95/46/CE sulla protezione dei dati ed è stato progettato per armonizzare le leggi sulla privacy dei dati in tutta Europa, al fine di proteggere i dati sensibili degli utenti.